PERSICO DEL MAGGIORE con fondente di Pecorino Romano DOP, pere caramellate e pinoli

Scroll
N.persone

4

durata preparazione

preparazione

cottura

PERSICO DEL MAGGIORE con fondente di Pecorino Romano DOP, pere caramellate e pinoli

INGREDIENTI

  • 500 g Filetti Pesce persico
  • del lago – misura piccola;
  • 50 g Farina bianca;
  • 50 ml Olio evo;
  • 50 g Burro spumante;
  • 4 foglie Salvia;
  • 4 g sale;
  • 1 g pepe;
  • 160 g Pecorino Romano DOP;
  • 80 g Latte;
  • 50 g Pere William;
  • 50 g Zucchero di canna;
  • 20 g Pinoli.

preparazione

Per caramellare le pere: Lavare, pelare e privare del torsolo le pere. Dopo averle tagliate a metà, affettare sottilmente e stendere ogni metà sopra una teglia con carta forno, aggiungere lo zucchero di canna e infornare a 200 gradi per 12 minuti.

Per il fondente al Pecorino Romano DOP: Scagliare il Pecorino Romano DOP, unire il latte in una boule e lasciar ammorbidire per una notte.

Fondere il composto a bagnomaria mescolare e portare a 55 gradi. Aggiungere 10 g di burro. Fare spumantizzare il rimanente del burro con le foglioline di salvia.

Per il pesce persico: Spolverare di farina i filetti e cuocere in un soute antiaderente con olio facendo dorare ambo i lati. Salare e pepare.

 

FINITURA E PRESENTAZIONE

Disporre i filetti al centro del piatto, aggiungere le pere e nappare nella parte restante del piatto con il fondente di Pecorino Romano DOP, finire con il burro spumantizzato alla salvia e i pinoli, precedentemente tostati.

CHEF: Andrea Cane

All’opera in cucina dalla tenera età di 14 anni. Originario del Lago Maggiore, ha sempre lavorato nei più prestigiosi Hotel della zona, alternando stagioni estive sul lago a grandi esperienze in giro per l’Italia e l’Europa. Oggi è titolare ad Invorio del locale a conduzione familiare Osteria del Vergante.

Ricetta realizzata in collaborazione con APCI

CONDIVIDI

contatti

Consorzio per la tutela
del formaggio Pecorino Romano

Corso Umberto I, 226
08015 Macomer NU
Italia

Per informazioni generali
scrivici qui

Seguici sui social

Scrivici per ricevere
informazioni sul progetto






    Il contenuto di questa campagna promozionale rappresenta soltanto le opinioni dell’autore ed è di sua esclusiva responsabilità.
    La Commissione europea e l’Agenzia esecutiva europea per la ricerca (REA) non accettano alcuna responsabilità riguardo al possibile uso delle informazioni che include.