Le nostre ricette

Scroll

Il Pecorino Romano più giovane può essere degustato da solo o in abbinamento a verdure, legumi, insalate, miele e composte di frutta.
Invece, oltre gli otto mesi di stagionatura viene preferito come formaggio da grattugia, come condimento per il pesto o per insaporire piatti tradizionali come pasta, riso e pizza.

Essendo questo formaggio molto versatile si presta anche a preparazioni originali e creative. Lasciatevi ispirare!

contatti

Consorzio per la tutela
del formaggio Pecorino Romano

Corso Umberto I, 226
08015 Macomer NU
Italia

Per informazioni generali
scrivici qui

Seguici sui social

Scrivici per ricevere
informazioni sul progetto






    Finanziato dall'Unione europea. Le opinioni espresse appartengono tuttavia al solo o ai soli autori e non riflettono necessariamente le opinioni dell'Unione europea o dell’amministrazione erogatrice. Né l'Unione europea né l'amministrazione erogatrice possono esserne ritenute responsabili.